Musei

Architettura barocca, i palazzi, splendide chiese e le case con le case secolari fanno parte della bellezza del patrimonio storico di Maceio. Musei sanciscono le storie di Alagoas capitale di generazione in generazione.

  • Museo d’arte di Pierre Chalita – ricca collezione di immagini sacre dei secoli 17 ° e 18 ° piazza. Manoel Duarte, 77, Pajuçara
  • Theo Brandão Museo si trova nel Avenida da Paz, racconta la storia della cultura popolare di Alagoas. Ha una collezione delle collezioni più importanti di cultura e di Alagoas popolari.
  • Palazzo Marechal Floriano Peixoto – ex sede del governo, è diventato un museo che mostra al pubblico le ricche collezioni di cristalli, argenteria e legno antico e mobili in pelle. Ospita anche il memoriali due alagoanos: il poeta Ledo Ivo e lessicografo Aurélio Buarque. Praça Marechal Floriano Peixoto, 517, Centro.
    Palácio Marechal Floriano Peixoto
    Palácio Marechal Floriano Peixoto
  • Istituto storico e geografico di Alagoas –  possiede uno dei più completi acervi afro-brasiliani del Brasile, e collezione della famosa cerâmica Marajoara e pezzi di etnografia di gruppi indiani dell’amazonia.
  • Memorial Pontes de Miranda da Justiça do Trabalho – in Giustizia del lavoro di Alagoas conserva e mostra lê opere del celebre giurista alagoano Pontes de Miranda, come anche la storia della Giustizia del lavoro in Alagoas. Avenida da Paz, 2076 3 ° piano, Centro.
  • Museo dello Sport   protegge storie di tutti gli sport in Brasile, in particolare di Alagoas. Giornali dal 1920, riviste, magliette, trofei, coppe, diplomi, videocassette, audio e altri materiali che documentano lo sport Alagoas. Avenida Siqueira Campos, Estádio Rei Pelé, Trapiche.
  • Associação Comercial de Maceió – alloggia i musei del Commercio di Alagoas e di Tecnologia del secolo 20. Rua Sá e Albuquerque, 467, Palácio do Comércio – Jaraguá.
    Associação Comercial de Maceió
    Associação Comercial de Maceió
  • Casa Jorge de Lima –  antica residenza del medico e poeta alagoano è stata restaurata e aperta alla visitazione pubblica.
  • Casa do Patrimônio – Sede dell’IPHAN e esposizione dell’acervo dei mestri artigiani alagoanos e del Nordest, di Tânia de Maya Pedrosa.
  • Museu da Imagem e do Som (Misa) – ha una ricca collezione di fotografie, dischi, videocassette, libri e altri documenti sulla storia di Maceio. Praça Dois Leões, nº 275, Jaraguá.
  • Fundação Teôtonio Vilela – Biblioteca e acervo del Senatore dell’anistia, l’alagoano Teotônio Vilela. Av. Dr. Antônio Gouveia, S/N – Pajuçara.
    Fundação Teôtonio Vilela
    Fundação Teôtonio VilelaVisiti anche: Casa dell’Arte (Spiaggia di Garça Torta), Museo della 2ª Guerra (Centro), Pinacoteca Universitaria (Centro) e Museo di Storia Naturale (Farol).

    Volete sapere dove altro andare a Maceio? Clicca qui per incontrare corse incredibili ed emozionanti nel capitale di Alagoas.

Esta página também está disponível em: Inglese, Tedesco, Spagnolo, Portoghese, Brasile